Marketing online

Marketing online

A volte, le attività commerciali sulle reti digitali sono un po’ abusate, soprattutto dai media che, a dire il vero, sono all’oscuro del rullo compressore che sta succedendo al sostentamento: la pubblicità.

Un’agenzia di pubblicità televisiva ti darà il suo pubblico con il dito bagnato perché incapace, oltre a lavorare sui pannelli, di venderti esattamente chi è esattamente davanti al loro schermo e come qualificarlo! Gli operatori che sono GOOGLE , FACEBOOK e altri te lo diranno invece in maniera estremamente precisa.

Con i media tradizionali si crea un mezzo, si acquista uno spazio (abbastanza costoso) e si incrociano le dita.

Con un digital media crei la tua offerta e costruisci la tua campagna per raggiungere solo chi ha il profilo per essere interessato alla tua offerta!!! SIGNIFICATIVAMENTE DIVERSO … e paghi solo per ciò che viene consumato nella presentazione dell’annuncio e in base alla concorrenza. È una strategia che va direttamente al target e con la quale è facile misurare l’investimento pubblicitario rispetto alla conversione generata. Le basi del marketing.

 

Il primo dei concetti che devono essere avanzati è la precisione degli indicatori forniti dagli operatori. Quando si progettano campagne per creare audience, quando si monitora la campagna e la si valuta. Puoi definire in modo molto preciso a chi stai offrendo un prodotto e puoi facilmente vedere il comportamento dei potenziali clienti in conversione. Per chi non effettua una CONVERSIONE immediata, lo strumento unico di GOOGLE e FACEBOOK di RETARGETING è estremamente potente per ricordare più volte l’esistenza della tua offerta e generare così CONVERSIONI SECONDARI. La rideterminazione dell’audience per campagne consecutive consente a ciascuna campagna di aumentare ulteriormente il TASSO DI CONVERSIONE.

 

L’altro punto essenziale è la PERSONA. Il tuo direttore marketing sarà molto richiesto perché è il punto principale di qualsiasi strategia digitale. È opportuno definire con l’esistente dell’azienda, con gli studi, il profilo estremamente preciso del suo cliente o potenziale prospect. Più fattori ci sono, più precisa sarà la creazione dell’audience sui social media e più le tue campagne presenteranno un elevato rapporto investimento/fatturato generato. 

Ricordiamo che i social non hanno confini, la creazione di iAd multilingue potrebbe essere una leva molto importante per la tua crescita.

 

 

Alcune semplici regole del marketing digitale:

  • Per quanto sia produttivo presentare la tua offerta a un potenziale cliente qualificato, genera una cattiva immagine su un potenziale cliente che non è affatto interessato alla tua offerta.
  • Poiché ami essere riconosciuto in un negozio, aiuta a fidelizzare. È lo stesso con i social media personalizzando i messaggi e giocando la tessera comunitaria utilizzando stili e codici, si mostra una vera vicinanza.
  • La lunghezza delle clip è un fattore essenziale per la qualità della campagna di marketing online.
  • L’ uso del video corrisponde bene a questi codici perché è il mezzo migliore per presentare rapidamente un’offerta con dinamismo basato sull’immagine e sul suono.

Marketing Online